La Toscana è una regione conosciuta e amata dai turisti di tutto il mondo per gli splendidi paesaggi naturali del mare e dell’entroterra che ospita, per quella sua caratteristica campagna dominata da verdi pianure e dolci colline, cosparse di ville e casali.

Un tempo abitati da ricchi possidenti terrieri, i casali sono strutture in pietra situate in ampi spazi con giardino, alcune persino a pochi passi dal mare, che hanno mantenuto inalterato l’aspetto esterno, mentre internamente sono state rimodernate e dotate di comfort e servizi di alto livello. In questo tipo di residenze, l’atmosfera rustica e il contatto con la natura si sposa con i più moderni e raffinati standard di accoglienza, elementi che fanno da traino alla crescita della domanda di affitto casali Toscana.

I casali in affitto Toscana, come d’altronde in altri luoghi meravigliosi d’Italia, sono una soluzione scelta da un numero sempre maggiore di persone. Gli spaziosi ambienti dei casali e delle ville in affitto sono ideali per ospitare feste private, banchetti di matrimonio e persino eventi aziendali. In questo caso si parla di soggiorni brevi, come ad esempio un week end o al massimo una settimana. L’affitto di casali in Toscana, però, rimane una richiesta legata soprattutto all’esigenza di vacanze in famiglia e quindi alla villeggiatura, scelta soprattutto da turisti stranieri (americani, inglesi e tedeschi) che si riservano la struttura per un periodo mediamente di due settimane.

I prezzi, che variano in base alla tipologia, alla grandezza e alla location dei casali, sono del tutto accessibili specie se rapportati a quelli di hotel di categoria o di “lusso”. D’altra parte, i casali in Toscana sono comunque strutture esclusive e di altissimo profilo, ma in più offrono tranquillità, tanto spazio ed indipendenza lontani dallo stress e dal caos delle grandi città.

Letto: 4.259 | Categoria: Viaggi