Sono davvero numerose le scuole di lingua italiana nella capitale che offrono lezioni e corsi di italiano agli stranieri, c’è solo l’imbarazzo della scelta. Il mercato della formazione agli stranieri, d’altronde, risulta fortemente favorito dall’attrattiva turistica della città romana e dalla possibilità, fornita a giovani e ragazzi, di poter conciliare il loro periodo di visita in Italia con l’opportunità di imparare una nuova lingua.

I corsi d’italiano, inoltre, sono del tutto personalizzabili e programmati secondo le esigenze espresse dall’allievo in visita a Roma. Quali sono le richieste principali fornite dagli alunni? Innanzitutto il tempo che ogni studente ha a disposizione. Non tutti, infatti, possono concedersi lunghi periodi di vacanza e il più delle volte la necessità è quella di dover pianificare un corso di lingua in tempi ridotti o comunque di bilanciarlo ad esigenze ed orari lavorativi. Da qui, la possibilità di scegliere corsi intensivi di studio (4 lezioni al giorno) o anche corsi superintensivi (5 lezioni al giorno) e quindi un programma d’apprendimento molto più impegnativo rispetto al normale corso standard (4 o più lezioni a settimana).

I corsi la cui durata singola è di circa un’ora sono da intendersi di gruppo con la partecipazione di una decina di allievi e con orari di lezione suddivisi nella mattina o nel pomeriggio. Per chi ha necessità di coniugare il tempo di studio con il lavoro e ha difficoltà negli orari, i corsi possono essere programmati anche in lezioni individuali o, per agevolare ulteriormente lo studente, anche corsi via Skype utilizzando semplicemente una connessione internet, un account Skype, delle cuffie, un microfono ed una webcam per poter interagire in tempo reale con i professori della scuola.

Ogni scuola prevede una propria suddivisione dei moduli di apprendimento previsti: i corsi di lingua italiana della scuola Torre di Babele, ad esempio, possono variare anche in base ad una particolare specializzazione linguistica richiesta dallo studente. Le lezionid della scuola di Roma consentono, infatti, di studiare la lingua italiana di un settore commerciale o di un mercato specifico secondo le indicazioni fornite dall’allievo che vuole realizzarsi in un comparto produttivo, come la moda o il food, dove il Made in Italy la fa da padrone.


Conosciuto come il gioco della tombola americana, il bingo si è affermato in pochissimo tempo anche qui in Italia. Uno dei fattori che ha determinato il suo successo e una facile condivisione del gioco è proprio la sua incredibile somiglianza con un gioco molto più tradizionale e caratteristico che conosciamo tutti sin da piccoli. Chi, durante le vacanze natalizie, infatti, non ha mai giocato almeno una volta con il gioco della tombola in compagnia di amici e parenti?

E’ a partire da questa semplice considerazione, quindi, che si può motivare, in parte, il successo del bingo che ha fatto proprie delle modalità di gioco che noi tutti conoscevamo modificandole, però, al fine di rendere il gioco molto più rapido ed avvincente.

Rapidità è la prima differenza sostanziale tra la tombola e il bingo. Uno dei difetti principali della tombola natalizia è che, a volte, il gioco diventa davvero troppo lungo e bisogna attendere un bel po’ finchè la partita non arrivi ad una sua conclusione. Ricordiamo che il gioco della tombola prevede una serie di premi in scala da poter vincere che sono relativi al numero di numeri estratti e che ognuno riporta sulla propria cartella di gioco: due numeri estratti sulla stessa linea è ambo, tre numeri estratti è terno, quattro numeri estratti è quaterna, cinque numeri estratti è cinquina o quintina, il totale dei numeri della nostra cartella (15 numeri) garantisce la vincita della tombola.

Come si gioca alla tombola americana? Il gioco del bingo rende tutto estremamente più facile e veloce eliminando dal gioco le possibilità di vincita con ambo, terno e quaterna, e lasciando al giocatore solo due premi in palio: la cinquina, detta linea e il bingo, ovvero la tombola.

Per rendere, però, il gioco più emoziante, il bingo, sia che è giocato su portali online o che è giocato all’interno delle sale bingo presenti nella vostra città, prevede numerosi jackpot in palio che possono essere vinti quando il giocatore riesce a completare l’estrazione dei numeri della propria cartella entro un totale di numeri (o palline) estratti. Bingo oro, bingo argento, bingo bronzo sono degli esempi di jackpot che possono essere vinti entro un certo numero di palline ed, ovviamente, minore è il numero di palline estratte dal computer (altra differenza), maggiore sarà la difficoltà di fare bingo ma anche l’importo della vincita. I jackpot, inoltre, possono essere fissi, e quindi legati alla singola partita o anche incrementali ed aumentare di partita in partita fino all’aggiudicazione finale.

Così come la tombola, invece, ci possono essere più vincitori che con la stessa chiamata centrano la linea o il bingo, e in questi casi, quindi, si procede alla divisione del premio tra tutti i vincitori confermati. Tutte le altre varianti previste, come ad esempio la disposizione diversa dei numeri sulla cartella, o il metodo per segnarli (il bingo utilizza delle cartelle usa e getta e una penna o pennarello) non vanno a stravolgere il gioco della tombola così come già lo conosciamo. Altra differenza? Il gioco del bingo ci garantisce la possibilità di giocare con uno dei giochi più classici della nostra tradizione natalizia anche quando fuori non si respira, per nulla, un’atmosfera di festa. E questo destituire l’associazione gioco-festività può piacere oppure no…

Letto: 7.407 | Categoria: Giochi

Il cantautore italo-inglese Jack Savoretti – giovane talento del rock internazionale – tornerà a Milano giovedì 21 maggio alle ore 21.00 per uno show live esclusivo presso il Sisal Wincity di Piazza Diaz 7. L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.

Un inedito palco, quello di Sisal Wincity, scelto dall’artista per riassumere il perfetto binomio tra la chitarra acustica e la sua voce ruvida. Un’occasione da non perdere sia per la vocalità unica dell’artista creativo e appassionato – definito un rocker amante del soul, un autore melodico che conosce il blues, un’artista pop che ama l’avventura – che per l’esperienza da vivere all’interno della sala Sisal Wincity. Sisal Wincity, infatti, è un luogo capace sempre di sorprendere, con eventi concepiti nella logica dell’aggregazione e intrattenimento rivolto a una clientela eterogenea, dove gli amici posso ritrovarsi per passare piacevoli momenti di svago e dove la musica è uno dei filoni che più appassiona il pubblico milanese.

Sisal Wincity di Piazza Diaz 7 – a quattro anni dalla sua apertura nel 2010 – è il pioniere dei 19 punti vendita nati nel corso di questi anni e che sostanziano l’eccellenza dell’offerta del retail gaming del Gruppo Sisal. Il successo di questo progetto ambizioso è garantito dall’innovativo concept riassunto nel claim “Eat. Drink. Play.” nel quale tutti i prodotti gioco e servizi del Gruppo si fondono perfettamente con una ristorazione ed un intrattenimento di alta qualità, che spazia da eventi musicali e comici, a eventi di lancio di nuovi giochi a degustazioni F&B ad eventi sportivi, assicurando la migliore retail experience del mercato.


Il numero 90 nell’interpretazione dei sogni o della smorfia napoletana sta ad indicare la paura. Pur rimanendo nella sfera onirica, però, più che di paura vogliamo parlere di auspicio: 90 milioni di euro è il jackpot milionario messo in palio venerdì 8 maggio dal concorso internazionale eurojackpot e la speranza di tutti, o per lo meno di chi gioca e ci crede, è quello di centrarlo.

Ma 90 è anche, nel significato dei numeri, il simbolismo delle idee fortunate, dell’innovazione che può cambiarti la vita, non senza timore. E anche qui possiamo ritrovare un’analogia, perché per agguantare l’obiettivo del jackpot servirà non poca fortuna e, di sicuro, in caso di esito vittoriosa ci saranno tutti gli ingredienti in grado di cambiarci la vita. 90 milioni di euro è il montepremi eurojackpot più altro di sempre, un traguardo inseguito non solo dai giocatori italiani, ma anche da quelli europei appartenenti alle 16 nazioni che partecipano alla lotteria settimanale. Eurojackpot, infatti, coinvolge numerosi Paesi oltre l’Italia premiando i fortunati vincitori di ogni concorso con vincite da capogiro.

Ma come si può partecipare all’estrazione di eurojackpot? Per partecipare all’estrazione settimanale, in programma ogni venerdì alle ore 20.30, è sufficiente giocare anche solo una combinazione di 2 euro e sperare nella buona sorte. La combinazione si compone di 7 numeri, a sua volta formati da una linea di 5 su un totale di 50 numeri, e di 2 Euronumeri da scegliere sui 10 a disposizione. Sono 12 le categorie di vincita che vengono premiate dalla fortuna, ma, ovviamente, è solo una la combinazione più alta che può aggiudicarsi il montepremi milionario: la combinazione 5+2, ovvero il riuscire a centrare tutti i 7 numeri estratti dal concorso. Vincite importanti, comunque, si registrano anche con delle combinazioni minori (esempio 5+0, 5+1), secondo l’ordine per cui, maggiore è la difficoltà di centrare la combinazione, più altro sarà il montepremi di vincita attribuito. E’ possibile giocare ad eurojackpot in tutte le ricevitorie Sisal o anche online e all’indirizzo www.eurojackpot.it è possibile consultare il regolamento di gioco e scoprire quanto si può vincere nel prossimo concorso e come riscuotere l’eventuale vincita.

Letto: 1.624 | Categoria: Giochi

Con il concorso a premi “Fatti strada!” da oggi ricaricare il cellulare con SisalPay non solo è semplice, veloce e sicuro, ma anche più vantaggioso!

Nel corso delle prossime 10 settimane, infatti, tutti coloro che effettueranno una ricarica presso uno degli oltre 40mila punti SisalPay capillarmente distribuiti su tutto il territorio nazionale potranno partecipare al concorso “Fatti strada!”, connettendosi al sito istituzionale Sisalpay.it ed inserendo i dati richiesti nell’area dedicata.

In palio 10 Vespa Piaggio e una Fiat 500 Special Edition che verrà assegnata ad un fortunato vincitore nel corso dell’estrazione finale.

Inoltre, tutti i fan della pagina Facebook di SisalPay, durante il periodo promozionale, potranno collegarsi direttamente all’area riservata al concorso e rispondere ad una domanda: fra tutti coloro che risponderanno correttamente saranno estratti settimanalmente due vincitori di un buono Amazon del valore di 250 Euro ciascuno.

Il regolamento completo è disponibile sul sito ufficiale Sisalpay.it

Letto: 1.442 | Categoria: Motori